Miss Islanda, sei troppo grassa.

missArna Ýr Jónsdóttir ha conquistato il titolo di Miss Islanda per la bellezza, i tratti del viso e l’ineccepibile forma fisica. Perchè diciamo tutto questo? Perchè il solo titolo e il riconoscimento di un certo standard di bellezza non è bastato per partecipare alla finale del concorso di bellezza Miss Grand International, gara tra le miss di tutto il mondo che si svolgerà il 26 ottobre a Las Vegas.

“Sei troppo grassa dovresti perdere qualche chilo” questo è quello che si è sentita dire, miss Islanda, a pochi giorni dalla grande serata finale del concorso di bellezza più importante del mondo.

“Evita di fare colazione, a pranzo mangia solo un’insalata e la cena assumi solo dell’acqua” consiglio finale rivolto alla ragazza dal presentatore Nawat Itsaragrisil.

Arna ha deciso così di ritirarsi dalla competizione, cosciente di non aver assolutamente bisogno di dimagrire.

“Se non vi piaccio per come sono realmente, allora non meritate di avermi in concorso” continua dicendo “È vero, ho le spalle un po’ più grandi delle altre ragazze, ma questo perché sono un’atleta professionista” .

Poi ha lanciato un messaggio a tutte le donne che ogni giorno subiscono critiche di questo tipo dicendo loro: “Siate belle a vostro modo e non lasciate decidere agli altri sul vostro corpo”.

Grazie Arna per averci ricordato questo.

Come ottenere il permesso di soggiorno

permesso-soggiornoSei uno straniero e vorresti vivere stabilmente in Italia?

Ti serve un permesso di soggiorno per la tua permanenza oltre i 3 mesi in Italia.

Per richiederlo sono necessari alcuni requisiti di forma e di sostanza.

Inoltre richiedere e ottenere il permesso di soggiorno ha dei costi che oscillano su per giù fra i 150 e i 250 euro.

Se vuoi maggiori informazioni su come ottenere il tuo permesso di soggiorno ti consigliamo di leggere questo articolo: come ottenere il permesso di soggiorno che spiega nei dettagli quali sono gli iter da compiere e la trafila giuridica a cui si deve adempiere.

Non preoccuparti! Se non capisci bene come fare e vuoi maggiori chiarimenti puoi chiedere gratuitamente ad un esperto legale che ti seguirà nella procedura di rilascio.

Lucia Aliberti con Mattia Briga ed Ennio Morricone Premio Oscar 2016.

Web-Lucia Aliberti and Mattia Briga_Amici_,channel5 copiaQuante volte ti è capitato di vedere la lirica spopolare su Facebook e sui Social Media? Credi che la musica classica non possa interessare i più giovani o comunque il grande pubblico? Il video di “Amici 14”, programma condotto da Maria De Filippi, nel quale il soprano internazionale Lucia Aliberti duetta con il rapper Mattia Briga nella rielaborazione di “Your Love” dalla colonna sonora di Ennio Morricone “C’era una volta il West” di Sergio Leone, ha avuto un successo inaspettato sul web. Il video in questione, infatti, già dopo qualche settimana dal caricamento sul fanpage del soprano Lucia Aliberti è arrivato ad oltre 40.000 likes. Nel video un incantevole arrangiamento del successo di Ennio Morricone, premio Oscar 2016. Il successo dell’esibizione è dovuto sicuramente alla singolarità del riuscitissimo esperimento che ha visto il connubio tra musica classica e musica rap/leggera oltre che al merito di Giuliano Peparini per la splendida coreografia.

Il video, per chi se lo fosse perso, è visibile alla seguente pagina: https://www.facebook.com/102914892144/videos/10153337289142145/?_rdr=p