ANTONIO CHIARAMONTE E’ IL VINCITORE DEL PREMIO STARLIGHT INTERNATIONAL CINEMA AWARD NELLA SEZIONE DEL SOCIALE ALLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2020  

VOTATO UNANIMAMENTE DA TUTTA LA GIURIA!

ANTONIO CHIARAMONTE E’ IL VINCITORE DEL PREMIO STARLIGHT INTERNATIONAL CINEMA AWARD NELLA   SEZIONE DEL SOCIALE ALLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2020  

Tra i riconoscimenti del premio International Starlight Cinema Award sono stati assegnati per il 2020 anche il  Premio alla Carriera a Valeria Fabrizi e Massimo Dapporto.
La cerimonia si è svolta domenica 6 settembre all’interno della Lounge Campari ed è stata  presentata da Anna Pettinelli, conduttrice televisiva e radiofonica (storica voce di Rds ).
A conferire i premi cinematografici sono state  firme di esperienza  del giornalismo e della critica cinematografici, con l’intento di aver dato vita a un confronto generazionale mirato a premiare le eccellenze nel campo della Settima Arte, valorizzando i volti di lungo corso e quelli emergenti composta da Paola Casella (socia del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani, tra le collaborazioni annovera MyMovies), Alessandra De Tommasi (inviata per Leggo alla Mostra e creatrice del sito Airquotes.it), Francesco Del Grosso (fra i collaboratori di Cinematographe.it), Francesco Gallo (agenzia ANSA), Giuseppe Grossi (in rappresentanza di Movieplayer.it) e Maria Lucia Tangorra (collabora con CineClandestino.it e, tra gli altri, col periodico Red Carpet Magazine, edito in italiano e inglese).

Il premio Starlight International Cinema Award della Mostra Biennale di Venezia 2020 ha l’intento di valorizzare i talenti del cinema nazionale e internazionale, attrici e attori, registi, produttori, critici e giornalisti del settore. Negli altri   anni il premio è stato vinto, tanto per citarne alcuni, da Al Pacino, Claudio Santamaria, Isabella Ferrari, Lino Banfi e Paolo Bonolis. Un grande successo riscosso in soli tre mesi dalla sua presentazione il film “Io Ho Denunciato“ prodotto da Antonio Chiaramonte presidente di CinemaSet , diretto dal regista Gabriel Cash, coaudiuvato dall’avvocato Enzo Guarnera .

Il film, vincitore di diversi festival nazionali ed internazionali, visionato da migliaia e migliaia di studenti prima della chiusura totale delle attività a causa del Covid-19, quest’anno è stato premiato come miglior produttore nazionale ed internazionale sul sociale al Festival di Venezia 2020, un riconoscimento prestigiosissimo per un cinema di impegno sociale che sta portando avanti con grande merito il produttore catanese Antonio Chiaramonte.

Lei sta raggiungendo degli obiettivi e degli scopi che magari all’inizio di questo suo nuovo progetto, per chiunque, erano impensabili raggiungerli  nell’immediatezza, fino ad approdare nel palcoscenico più prestigioso della cinematografia italiana , il Festival di Venezia

“l’importanza di avere, nella propria vita, degli scopi da raggiungere, dei sogni per cui combattere, dei traguardi ai quali mirare- commenta Antonio Chiaramonte–  insomma, per non galleggiare nella propria esistenza, ma per guardare avanti con fiducia , è molto importante stabilire delle mete nel proprio futuro , io insieme all’avvocato Enzo Guarnera  e al Ministero della Pubblica Istruzione  ci siamo prefissati degli obiettivi ben precisi ,portare avanti la cultura della legalità attraverso il cinema per il futuro dei nostri giovani .  Certo, per raggiungere degli obiettivi non è detto che essi possano essere sempre conseguiti – commenta Antonio Chiaramonte – ma questo fa parte degli alti e bassi della quotidianità, noi grazie a Dio li stiamo raggiungendo.

Le caratteristiche principali di questi suoi film di grande successo quali sarebbero?

“Direi immediatamente, riguardo il successo che stiamo ottenendo, di aver portato nelle sale e nelle scuole un nuovo cinema, un cinema mai visto, che rispecchia le tematiche sociali finalizzate ad uno scopo educativo e formativo scolastico – prosegue Antonio Chiaramonte – dando una visione completa e reale dello stato attuale in cui versa la nostra società, rispecchiando ed evidenziando sia il bene che il male, i soggetti positivi con quelli negativi. Dopodicchè è fondamentale anche il basso costo del progetto e la completa libertà espressiva lasciata al regista e al sottoscritto, cosa questa che solitamente spaventa i grandi studi, che preferiscono evitare i film sperimentali per concentrarsi su progetti più sicuri e remunerativi. Inoltre è importantissimo, che generalmente contraddistingue queste pellicole, la scelta del soggetto che cerca di staccarsi dai consueti stereopiti dei vari generi cinematografici. Infine , l’abilità e la professionalità di individuare attori e attrici esordienti, spesso giovanissimi attori sconosciuti nel panorama cinematografico , di cui ci sentiamo di scommettere su un futuro radioso per loro, cosa che è avvenuta nel passato con alcuni di loro che abbiamo inserito  all’interno dei nostri progetti e  che oggi sono diventati celebri, non bisogna per forza avere un cast di attori professionisti e di fama  per raggiungere un successo . Voi capite bene che questo premio che abbiamo conquistato oggi era in concorso con produzioni americane, francesi, spagnoli, russe e tedesche con cast stellari e investimenti milionari? noi lo abbiamo vinto senza avere queste caratteristiche, ma solo portando avanti un messaggio forte e ben chiaro , la strada della legalità , costruita insieme ai giovani e al  gruppo  della mia casa cinematografica CinemaSet che riesce a costruire prodotti sempre vincenti ed innovativi “.

Questo autorevole premio a chi lo dedica?

questo premio lo dedico all’ideatore del progetto all’avvocato Enzo Guarnera, a tutto il cast attori e tecnico, al regista Gabriel Cash, alle musiche di Francesco Balzano e Lips Desire, alla nostra coach artists Guia Jelo ,al Ministero della Pubblica Istruzione per la sensibilità dimostrata e il sostegno all’iniziativa, analogamente ringrazio di vero cuore la Procura della Repubblica, i Magistrati giudicanti e la Squadra Mobile di Catania, per il rilevante contributo da essi data alla realizzazione del film. Quando le istituzioni funzionano i cittadini trovano fiducia e coltivano la speranza per un futuro migliore, ma soprattutto lo dedico ai ragazzi, ai giovani studenti che ci stanno seguendo con tanta attenzione ed entusiasmo le nostre proiezioni, a loro va rivolto il mio grazie“.

Gadgedt per parrucchieri e centri estetici: ecco i migliori

gadget parrucchiere e centri estetici

Hai un centro estetico o sei un parrucchiere con una tua attività? Regalare gadget di questo genere alle tue clienti è davvero un’ottima idea.

Ma dove acquistarli?  Sul sito del marchio GADGETS dell’azienda MM IMMAGINE SRL esistono davvero moltissime soluzioni tra cui scegliere.

Un modo semplice ed economico per diffondere il proprio brand e soprattutto per fidelizzare la clientela.

Questa azienda completamente rivolta alle aziende, mette a disposizione tutta la professionalità accumulata in venti anni di lavoro in questo campo e pone in cima alla sua lista di priorità la soddisfazione del cliente.

Proprio per questo motivo MM IMMAGINE SRL offre ai propri clienti tantissimi servizi.

Tra i tanti pregi di questa azienda troviamo sicuramente i prezzi che risultano assolutamente accessibili, i tempi di realizzazione molto brevi, massimo 10 giorni, e i pagamenti e le spedizioni sicuri ed affidabili.

Altro aspetto da sottolineare è che verrà a messo a nostra disposizione un ufficio grafico in grado di lavorare il nostro logo e trasformarlo anche in vettoriale.

Nel giro di un giorno, o anche meno, riceveremo una mail con la bozza grafica in modo da vedere l’articolo scelto con il logo già applicato.

In questo modo non ci sarà possibilità di sbagliare e potremo vedere il risultato finale prima di investire soldi nell’acquisto.

Insomma questa azienda è il meglio a cui possiamo aspirare quando si parla di articoli da personalizzare con il proprio brand o con la propria frase.

Ma andiamo ora a vedere quali tipologie di gadget per parrucchieri e centri estetici possiamo trovare sul loro sito e soprattutto il loro costo.

Gadget per parrucchieri e centri estetici: modelli e prezzi

Se hai un centro estetico o sei un parrucchiere regalare gadget con il tuo brand è sicuramente una soluzione efficace per far conoscere l’attività e fidelizzare il cliente.

Sul sito troviamo tantissime soluzioni a costi assolutamente accessibili.

Che ne pensate di regalare alle vostre clienti un burro cacao con il vostro logo sopra? Oppure un pratico specchietto personalizzato da portare sempre in borsa?

Le soluzioni che troviamo su GADGETS sono davvero infinite.

Tra le tante sicuramente uno dei più apprezzati è il beauty case: tantissimi modelli che possono essere utilizzati sia come regalo promozionale che come oggetto in vendita nel tuo negozio.

Possiamo infatti pensare di lanciare una linea tutta nostra e avere un’entrata aggiuntiva che può fare sempre comodo.

Altra idea molto originale è quella di regalare ai propri clienti un set per la manicure: sul sito si trovano moltissimi modelli, più moderni e più eleganti.

Ovviamente indicare un prezzo medio per i prodotti non è semplice, perché dipende molto da quali decidiamo di acquistare.

Insomma questa azienda è assolutamente il meglio per la nostra azienda e per diffondere il brand e fidelizzare la nostra azienda.

Simbionte, il nuovo singolo di Daniele Nick

Daniele Nick

Dal prossimo 29 agosto torna Daniele Nick con il suo rock diretto e inconfondibile, presto fuori “Simbionte”!

Alla mezzanotte di sabato 29 agosto Daniele Nick pubblicherà il suo nuovo brano intitolato “Simbionte” completo di video musicale che sarà disponibile anche su Youtube. Dopo il successo di “Baraonda”, presentato al pubblico intorno alla fine di giugno, l’artista toscano punta a far crescere ulteriormente la sua fan base mantenendo invariato il suo stile e preservando le caratteristiche del suo personaggio e della sua musica.

Daniele Naticchioni è un artista romano con diversi anni di esperienza nel panorama musicale. Daniele Nick si appassiona a questa forma d’arte da molto giovane ed impara a suonare la chitarra e la batteria. Con il passare degli anni, sebbene il suo interesse verso la musica coinvolga ogni forma di genere, rivede la sua personalità ed il suo modo di vivere la vita nel rock. Così, dopo diversi anni passati a studiare la chitarra, la batteria ed i grandi del rock mondiale, Daniele Nick decide di mettersi in gioco con la speranza di fare della sua più grande passione un vero e proprio lavoro.

Ad oggi, Daniele Nick vanta oltre 20 brani pubblicati ed uno stile unico ed inconfondibile. Le sonorità rock prevalgono nella quasi totalità dei suoi lavori ma spesso vengono alternate a suoni ed espressioni provenienti da altri tipi di culture. A Daniele Nick non piace etichettarsi in un modo preciso, come sottolinea più volte sul suo sito e nelle interviste non si rivede in un particolare movimento o artista, si considera consapevole delle caratteristiche che lo differenziano da altri artisti o, più generalmente, persone e si dice estremamente contento di tali differenze. Il suo obiettivo è quello di esprimere attraverso i suoi testi le proprie idee in modo chiaro e diretto, senza censura e sottolineando gli aspetti particolari del suo carattere e del suo personaggio e di arrivare, tramite la musica, ad un numero di persone quanto più alto possibile in modo da avere un impatto positivo sulla società e sui suoi comportamenti.

Un altro tratto distintivo di Daniele Nick e dei suoi lavori sono i video, sempre innovativi, mai banali, curati nei dettagli e perfettamente adattati ai brani. Il prossimo, che verrà pubblicato sabato 29 agosto su YouTube, non sarà differente. Stando a quanto anticipato dall’artista toscano, il video sarà caratterizzato da un confronto tra la realtà ed un videogioco noto, all’interno del quale sarà proprio il personaggio di Daniele Nick ad essere il protagonista. “Simbionte” sarà un continuo paragone tra la nostra realtà e una realtà virtuale, sia per quanto riguarda il video che per quanto riguarda il brano. Quale delle due avrà la meglio sull’altra non ci è dato saperlo, almeno per ora. Si tratterà di un brano con le caratteristiche in linea ai precedenti: sonorità molto forti tipiche del rock, linguaggio schietto e talvolta fuori dalle righe e, ancora una volta, il tema principale sarà la società ed i suoi tanti problemi.

L’appuntamento è fissato per il 29 agosto, intanto CLICCA QUI per ascoltare “Baraonda”, il suo ultimo brano.

DM Security Management ed il suo network di vigilanza a Bergamo e nel resto d’Italia

Network di vigilanza a Bergamo

DM Security Management è un’agenzia di sicurezza privata situata in provincia di Bergamo. Nata nel 2018, DM Security Management si è resa protagonista di una crescita costante che l’ha consacrata come una delle migliori agenzie nel settore della sicurezza sussidiaria. Nella sua breve storia ha già collaborato con clienti provenienti da svariati campi: dall’edilizia, agli alberghi o villaggi, passando per centri commerciali ed aziende private di ogni tipo.

Nel 2019, DM Security Management ha sviluppato un network di vigilanza a Bergamo e nel resto d’Italia allo scopo di rafforzare l’intero settore della vigilanza privata e garantire ai propri clienti un supporto continuativo ed esteso su tutto il territorio nazionale. In tal modo i clienti di DM Security Management possono dedicarsi completamente ai loro business, all’aspetto della sicurezza ci pensa quest’agenzia specializzata ed in grado di garantire la sicurezza di immobili, persone e beni mobili, anche durante il loro trasporto. I piani proposti sono ovviamente altamente personalizzabili in base alle esigenze dei clienti, le proposte e i servizi forniti da DM Security Management sono, infatti, molto vasti e variabili e includono anche servizi di custodia e portierato, sorveglianza antincendio, per la sicurezza non armata e per qualsiasi attività relativa alla vigilanza non armata.

Come già accennato, nel 2019 è stato creato un vero e proprio network di vigilanza a Bergamo che poi è stato esteso in brevissimo tempo nel resto d’Italia. In questo modo potrete contattare direttamente DM Security Managment ed avrete un unico interlocutore con il quale organizzare la messa in sicurezza delle vostre attività o dei vostri beni. L’aspetto più interessante è che, grazie a questo network di vigilanza, potrete affidare i vostri beni a tale agenzia anche nel caso di trasporti molto lunghi o trasporti che per particolari esigenze richiedano diversi giorni.

Collegandovi al loro sito web, nella pagina relativa ai servizi offerti da quest’agenzia, troverete dei maggiori dettagli su questo network di vigilanza e tutti i servizi specifici che offre. Potrete affidarvi a DM Security Management ed al network da loro messo in piedi per la gestione di eventi e manifestazioni ad alto rischio, per l’accoglienza e la reception, per la sorveglianza antincendio, per il controllo dei flussi di persone, per la custodia ed il trattamento di denaro, per la vigilanza portuale ed aeroportuale e per molto altro ancora.

DM Security Management ci tiene a sottolineare diversi aspetti legati alla gestione di tali servizi. La qualità dei servizi erogati, oltre che dal cliente, verrà controllata in diversi momenti e da diverse persone. In primo luogo, gli ispettori di DM Security Management analizzeranno i servizi erogati, successivamente ci sarà almeno un secondo round di controlli effettuato dagli ispettori dei fornitori partner.

Diverse aziende pubbliche e private, di importanza nazionale e internazionale, si sono già rivolte a DM Security Management ed al network di vigilanza a Bergamo e sono state pienamente soddisfatte.

Acquista l’abbigliamento Nebbia Fitness da MyFitNutrition

Abbigliamento nebbia fitness

Il design della linea d’abbigliamento Nebbia Fitness è stato pensato per soddisfare tutte le esigenze degli sportivi. I capi d’abbigliamento Nebbia Fitness sono realizzati con materiali comodi, freschi ed elastici e sono l’ideale per l’attività fisica ma non solo. Recentemente, infatti, il marchio si è reso protagonista di una grande crescita che ha portato alla messa in produzione di diversi capi d’abbigliamento non strettamente riconducibili all’attività fisica. Sono infatti disponibili delle straordinarie felpe limited edition per uomo, delle giacche da donna sexy ed accattivanti e diverse varietà di costumi da bagno, dal bikini al pezzo unico.

I capi d’abbigliamento nebbia fitness possono essere acquistati dal sito di MyFitNutrition usufruendo di fantastici sconti. Riceverete i capi desiderati direttamente a casa vostra. MyFitNutrition è un’azienda italiana che da anni lavora nel campo del benessere, del fitness e, più in generale, nel campo della cura del corpo. Sul loro sito si possono acquistare infatti diversi tipi di integratori, dalle proteine, agli omega 3, passando per vitamine e Sali minerali; barrette energetiche di varia natura; cosmetici e cibi low carb, ossia cibi a ridotto quantitativo di carboidrati, ideali per chi segue delle diete chetogeniche, sempre più apprezzate dagli sportivi.

Iscrivendovi alla newsletter di MyFitNutrition avrete diritto ad un 10% di sconto sul primo ordine che opererete direttamente sul loro sito. In questo periodo, inoltre, sono disponibili fantastici sconti su diversi capi d’abbigliamento che talvolta arrivano al 50%.

La linea d’abbigliamento Nebbia Fitness è in grado di accontentare e soddisfare le richieste di uomini e donne, in ambito sportivo ma non solo. Questa linea d’abbigliamento nasce per essere vestita in luoghi di sport come le palestre ma, attualmente, sono disponibili diversi capi utilizzabili anche all’esterno di queste strutture. I pantaloni da donna Bubble Butt – Cat Woman, per esempio, sono dei pantaloni elasticizzati, aderenti e incredibilmente sexy ideali per sottolineare la definizione muscolare delle gambe e dei glutei. Il capo è realizzato per il 93% in poliammide e presenta il logo nebbia fitness su una delle due tasche presenti sul retro. Il prezzo di listino è pari a € 88,99 ma attualmente è scontato del 50% e ciò vi permetterà di pagare questo pantalone fantastico e sexy soltanto € 44,49.

Per quanto riguarda i capi maschili vi segnaliamo una vasta gamma di felpe: la più costosa è una felpa limited edition realizzata dalla collaborazione tra Nebbia Fitness e Mr Olympia (la gara di body building e culturismo più conosciuta ed importante a livello internazionale), ma sono presenti diverse alternative più economiche come Asymmetrical Hodie. Disponibile in due colorazioni differenti (borgogna e crema), questa felpa realizzata con materiali morbidi e comfortevoli presenta un’asimmetria all’attacco del cappuccio che la rende unica ed inconfondibile. Le taglie disponibili partono dalla M e terminando alla XXL. Anche su questo capo è attualmente presente un fantastico sconto del 50% che fa abbassare il prezzo a € 32,00.

 

Ecco due nuove call4ideas promosse da GIOMI e Lazio Innova

GIOMI

Lazio Innova e GIOMI mettono in palio una serie molto interessante di premi per promuovere due competizioni tra startup, centri di ricerca e semplici gruppi interessati ai progetti. I due bandi, intitolati “Robotica Biomedica per il monitoraggio e l’intrattenimento del paziente” e “Soluzioni IoT per la salute dei pazienti anziani e disabili”, spiegano nel dettaglio come si architetta la gara, quali premi sono stati messi in palio e l’obiettivo finale che dovranno avere i progetti che parteciperanno ad essa.

Innanzitutto possono partecipare ad uno dei due bandi, o entrambi, le giovani startup innovative nate da meno di 5 anni, i centri di ricerca delle Università ma anche semplici gruppi di persone interessate al progetto a patto che siano gruppi formati da almeno 3 persone, tutte maggiorenni e diplomate. Le competenze, individuali e non, del team verranno poi valutate successivamente. I progetti che verranno presentati dovranno avere delle determinate caratteristiche e soddisfare dei requisiti minimi spiegati nel dettaglio all’interno del bando. In via del tutto generale, l’obiettivo finale dei progetti iscritti al primo bando citato “Robotica Biomedica per il monitoraggio e l’intrattenimento del paziente” dovrà essere quello di mettere a punto un robot in grado di gestire e migliorare l’interazione tra il medico ed il paziente. Tale robot dovrà inoltre essere in grado di interagire e comunicare con un paziente anziano o disabile e di migliorare la sua condizione. Per quanto riguarda, invece, il secondo bando intitolato “Soluzioni IoT per la salute dei pazienti anziani e disabili” bisognerà sviluppare un sistema di monitoraggio dei parametri vitali del paziente, migliorando così l’assistenza anche da remoto.

Alla scadenza del termine ultimo per la presentazione dei progetti, una giuria di esperti selezionati da GIOMI e Lazio Innova assegnerà dei punteggi ad ognuno dei lavori basandosi sulle competenze degli individui facenti parte del team, sul grado di innovazione con cui è stato pensato il sistema presentato, sulla possibilità di introdurlo sul mercato e al potenziale economico dell’intero progetto.

Verranno stilate due classifiche separate per i due bandi e i primi 6 di ognuna di esse avranno la possibilità di partecipare ad un percorso formativo e gratuito allo scopo di analizzare, in modo ancora più approfondito, il progetto proposto. Al termine di questo periodo ognuna delle due aziende sceglierà i gruppi/progetti da premiare.

I premi sono molto simili per i due bandi. GIOMI, azienda nata oltre 70 anni fa e leader nel settore della sanità privata, non mette in palio un premio in denaro. In entrambi i casi selezionerà i 3 progetti più meritevoli ed i gruppi verranno premiati con una collaborazione e l’inserimento nell’albo dei fornitori. L’entità e la tipologia di tale collaborazione dipenderà da diversi fattori, primo tra tutti il progetto proposto e la sua capacità di adattarsi all’attuale mercato.

Lazio Innova, invece, mette in palio diverse decine di migliaia di euro. In entrambi i casi, i gruppi posizionati al secondo o al terzo posto verranno premiati con dei servizi specialistici offerti direttamente dall’azienda. Per quanto riguarda il primo posto è previsto un premio in denaro. Nel caso del primo bando, quello sulla robotica per intenderci, il premio ammonta a 20.000 euro, nel secondo caso invece il primo premio sarà di 10.000 euro.

CLICCA QUI per candidarti alla call “Robotica Biomedica per il monitoraggio e l’intrattenimento del paziente”

CLICCA QUI per candidarti alla call “Soluzioni IoT per la salute dei pazienti anziani e disabili”

Il bando per startup, PMI e imprese presentato da Systema Srl e Lazio Innova

Lazio Innova

Systema Srl, una società fondata nel 2002, e Lazio Innova, nata nel 2013, sono le società promotrici di un bando intitolato “Innovative solutions for tracking goods”. In questo bando vengono descritte le modalità con cui si svolgerà una call4ideas alla quale potranno partecipare startup e PMI innovative, imprese con meno di 36 mesi, centro di ricerca e dipartimenti universitari.

L’obiettivo di questa competizione è quello di risolvere un problema individuato da Systema Srl che riguarda la tracciabilità di alcuni dispositivi medici costituiti, in parte o per intero, da ceramica. La ceramica è un materiale incredibilmente difficile da tracciare perché la sua lavorazione richiede diversi passaggi in forno a 1200° e, a queste temperature, non esistono codici, tecnologie o dispositivi in grado di resistere. Per i materiali comuni il problema della tracciabilità viene spesso risolto con l’ausilio dei codici a barre che in questo caso non sono utilizzabili. Il risultato è che non solo la tracciabilità viene meno, ma di conseguenza è anche più difficile organizzare le fasi di stoccaggio, trasporto e assemblaggio.

Al fine di risolvere questo problema, Systema Srl e Lazio Innova hanno ideato questa call4ideas e hanno messo in palio diverse migliaia di euro in premi. Sebbene una prima fase della competizione preveda una giuria composta da membri individuati da entrambe le società, in una seconda fase ognuna delle due società premierà i gruppi/progetti migliori in modo autonomo. Lazio Innova ha deciso di individuare un vero e proprio podio: al secondo e al terzo classificato spetterà un premio in servizi specialistici, mentre il primo classificato verrà premiato con ben 10.000 euro. Systema premierà, invece, un solo progetto con 5.000 euro da utilizzare per avviare un “progetto pilota” e un eventuale accordo con il gruppo vincente per una compartecipazione societaria o per il fornimento.

Come viene specificato nel bando, la soluzione ideale al problema presentato dovrebbe essere una tecnologia Auto ID in grado di lavorare in modo autonomo ed in grado di essere integrata con altri sistemi e software. Ogni progetto che i gruppi partecipanti alla gara presenteranno dovrà soddisfare le seguenti richieste:

  • Identificare gli stampi nella fase di modellazione per semplificare l’inserimento in inventario
  • Localizzare gli stampi
  • Applicare due tipologie di etichette: una per le fasi di lavorazione in forno ad oltre 1200°, l’altra dovrà essere definitiva ed utilizzabile nel corso di tutte le fasi successive
  • Tracciare i carrelli per rendere più semplice la gestione del magazzino

Tutti i progetti in grado di soddisfare questi requisiti verranno analizzati e giudicati da una giuria selezionata dalle due società promotrici. Verranno assegnati dei punteggi ad ogni gruppo in base alle competenze dei membri, al progetto presentato e alla sua innovazione ed in base alla sua applicabilità a livello industriale. I primi 6 gruppi verranno premiati con un percorso di formazione al quale parteciperanno i vertici delle due società. Durante questa fase, Systema e Lazio Innova avranno tempo e occasione di guardare da vicino i sei gruppi e decretare i vincitori finali.

CLICCA QUI per inviare la tua candidatura

Le opinioni dei clienti di NuvolaZero sugli alimenti chetogenici

Opinioni dei clienti di NuvolaZero

Stando alle opinioni dei clienti di NuvolaZero Srl, il prodotto maggiormente apprezzato è il Pane Nuvola. Si tratta di un alimento di ultima generazione particolarmente adatto alle diete chetogeniche perfettamente in grado di sostituire il classico pane a livello di potere saziante e di caratteristiche. Sebbene da un punto di vista nutrizionale il Pane Nuvola sia molto diverso dal classico pane, esso può essere utilizzato al suo posto sia per essere farcito con ingredienti salati e dolci, che per accompagnare i vostri antipasti o i secondi, ma anche per sorprendere i vostri amici con deliziosi piatti gourmet.

Il Pane Nuvola non contiene carboidrati, glutine e lattosio e ciò lo rende estremamente facile da digerire per il nostro organismo. L’impasto è ottenuto utilizzando uova, fibre e proteine vegetali e, successivamente, viene cotto al forno. Il risultato è un alimento completo, versatile e saziante dalla consistenza molto soffice. Proprio da questa caratteristica deriva il suo nome. Sul web sono disponibili diverse ricette e varianti per preparare questo alimento, bisogna sottolineare che la versione originale è proprio quella di NuvolaZero.

Molti sportivi ed influencer consigliano NuvolaZero ed i suoi prodotti. Sul loro sito web, infatti, potrete acquistare molti altri prodotti alternativi al Pane Nuvola. Si tratta sempre di alimenti chetogenici, ossia alimenti privi di carboidrati. Vengono tanto apprezzati da sportivi ed influencer proprio perché spesso vengono utilizzati nell’ambito delle diete chetogeniche, una tipologia di diete che mira a ridurre al minimo l’apporto di carboidrati in modo da costringere il nostro organismo a bruciare i grassi. In tal modo si riesce a perder peso o, comunque, ad avere pieno potere sulle sue variazioni.

Nella sezione “Dolci zero” del loro sito, potrete trovare diverse varianti aromatizzate al cacao e alla vaniglia dei loro dolci. Questi prodotti, così come il Pane Nuvola, sono privi di carboidrati, zuccheri, lattosio e glutine. Un altro dei prodotti di questa tipologia che Nuvola Zero vi propone sono gli Snack Zero, delle alternative ai tradizionali crackers adatte a chi non riesce a far a meno degli spuntini salati. In questo caso però ci sono delle nette differenze rispetto al Pane Nuvola, sia dal punto di vista del contenuto nutriente che dal punto di vista della consistenza. Tutti questi prodotti possono essere acquistati sul sito ufficiale di NuvolaZero sia in confezioni singole che in confezioni da 12 pezzi. Sono disponibili, inoltre, dei box contenenti 3 o 5 unità di tutti i prodotti Zero precedentemente elencati in tutte le loro varianti di gusto. Questa soluzione è ideale se avete già deciso di implementare questo genere di alimenti nella vostra dieta e avete il desiderio di assaggiarli tutti in modo da scegliere, eventualmente, quello che si addice di più alla vostra dieta e ai vostri gusti. Accedendo alla home del sito potrete iscrivervi alla newsletter di NuvolaZero fornendo solo nome e mail. In tal modo riceverete un codice da utilizzare sul vostro primo ordine che vi garantirà un 10% di sconto.

Guglielmo Alessio e la coltivazione Out Ground

guglielmo alessio

Agronomia, azienda leader nel settore della produzione e del commercio di alimenti come insalate e rucola selvatica, saldamente nelle mani di Guglielmo Alessio, ha sviluppato circa una decina di anni fa il sistema Out Ground, un sistema di coltivazione in serra di diversi tipi di specie vegetali. Le specie maggiormente coltivate e vendute dall’azienda sono le insalate di tutti i tipi e la rucola selvatica che vengono lavate e imbustate e quindi sono pronte al consumo. Questo sistema messo a punto da Agronomia ha permesso all’azienda di espandere il proprio mercato sia in Europa che al di fuori dei confini continentali. I prodotti di Agronomia possono essere trovati nei supermercati di mezza Italia: da Esselunga a Conad, passando per Eurospin e Italfrutta.

Il sistema Out Ground è stato, per anni, soggetto a studi, analisi e modifiche. Gli studi, condotti da diversi organi tra i quali l’Università del Salento, hanno portato all’ottimizzazione di un sistema che, oggi, viene utilizzato prevalentemente nelle serre salentine, ma anche in quelle lombarde e nello stabilimento in Baviera. Agronomia è nata nel 2004 e 10 anni dopo ha aperto uno stabilimento in Germania che verrà utilizzato, nei piani di Guglielmo Alessio, per conquistare i mercati del Regno Unito, degli altri paesi del Nord Europa e degli Emirati Arabi.

Il sistema Out Ground, ottimizzato nel corso degli anni, garantisce una serie di vantaggi di primaria importanza: la durata del ciclo produttivo è minore (quello del lattughino arriva ad appena 20/25 giorni in estate), mentre aumenta la produttività per unità di superficie; l’ambiente ed i parametri interni alla serra sono monitorati costantemente da un sistema di controllo computerizzato detto Galcon in grado di correggerli tempestivamente, l’ambiente così controllato è meno suscettibile all’attacco di parassiti ed infestanti; l’utilizzo di agenti chimici e fitofarmaci è quasi nullo; l’utilizzo di acqua e altri nutrienti è esente da sprechi. Il terreno utilizzato è un mix tra torba vermiculite-perlite, il cui rapporto sarà soggetto a variazioni nel caso si trovi un compromesso migliore nelle diverse fasi climatiche.

Agronomia vanta fino a 130 ettari di terreni collocati in diversi stabilimenti italiani e non. La sede principale è situata in provincia di Bergamo, una seconda sede di grandi dimensioni si trova a Guagnano, nel cuore del Salento. Nel corso degli anni, Guglielmo Alessio e la sua azienda hanno sviluppato dei rapporti di collaborazione con il Politecnico di Milano, l’Università di Lecce e il Volcani center di Tev aviv, enti che hanno partecipato agli studi legati alla messa a punto del sistema Out Ground.

Guglielmo Alessio è inoltre fondatore ed unico titolare di Custodia Srl, una seconda attività, anch’essa con sede legale in quel di Bergamo. Si tratta di una società di consulenza e strategica e professionale che propone interventi a supporto dell’alta direzione delle piccole e medie imprese italiane.

Dove trovare i migliori impianti di videosorveglianza? Come risparmiare online

Impianti videosorveglianza

Necessità per tutti di disporre di un impianto di videosorveglianza

Se si cerca il più vasto assortimento e il miglior rapporto qualità- prezzo per l’acquisto di impianti di videosorveglianza, le offerte online rappresentano un buon vantaggio, a patto di rivolgersi a rivenditori con esperienza pluriennale nel settore,

Se un tempo gli impianti di videosorveglianza erano appannaggio dei proprietari di grandi ville o aziende produttive, oggi sono disponibili sul mercato tantissimi tipi diversi di kit adatti a tutte le esigenze.

Il motivo è molto semplice: negli ultimi anni furti e atti vandalici si sono moltiplicati e purtroppo non interessano più solo grandi proprietà ma anche gli appartamenti più modesti o i piccoli negozi di quartiere. Perfino i proprietari di terreni agricoli lamentano la perdita di bestiame e attrezzi.  La brutta situazione economica post lockdown non lascia tra l’altro presagire nulla di buono per il futuro in quanto potrebbe spingere sempre più bande improvvisate ad occuparsi di piccoli furti.

Avere un efficiente impianto di videosorveglianza rappresenta quasi una scelta obbligata per chiunque voglia garantirsi una maggiore tranquillità e protezione dei propri averi così come della propria famiglia. Tanto più che, come abbiamo già accennato, gli attuali kit di sorveglianza attualmente in vendita sono adatti a tutte le esigenze e a tutte le tasche. Sono espandibili e controllabili da remoto, sempre più personalizzabili e smart.

Una volta convinti dell’importanza di disporre di un impianto di videosorveglianza anche per il vostro  condominio, appartamento, negozio, magazzino, garage o terreno che sia, la domanda sorge spontanea: quale scegliere?

Quale impianto scegliere?

Indubbiamente la scelta non è facile. Ci si addentra infatti nell’assortimento di moltissimi modelli tutti descritti con termini molto tecnici e di difficile comprensione. Per questo motivo, nel caso non si sia esperti del settore, è bene affidarsi a rivenditori  conosciuti e operanti nel settore da tempo.

Per poter disporre della più ampia scelta e del miglior rapporto qualità-prezzo, è consigliabile cercare il vostro kit di videosorveglianza online. Tuttavia, nella giungla delle offerte che trovate in rete, è indispensabile rivolgersi a rivenditori che offrono i prodotti di eccellenza dei migliori marchi e al miglior prezzo come il sito Elettroclick.com.

Si tratta di un rivenditore di materiale elettrico che vanta una esperienza pluriennale e feedback assolutamente positivi riguardo la serietà, la puntualità delle consegne e la qualità dei prodotti. Da quanto si legge dalle recensioni, una delle qualità più apprezzate dai clienti è l’ottimo servizio telefonico di assistenza ai clienti, in grado di indirizzare verso il miglior acquisto.

Per questo motivo, dopo aver dato un’occhiata alle varie offerte del catalogo nella sezione Impianti videosorveglianza (basta cliccare sul link per aprire la  pagina dedicata), potrete tranquillamente chiedere la consulenza degli esperti di Elettroclick verso il miglior acquisto per le vostre esigenze. Sullo stessa pagina del resto, troverete uno specchietto molto utile con le notizie essenziali per un acquisto ottimale e consapevole.

Nella guida infatti, vi indicheranno la migliore tecnologia applicabile al tipo di luogo nel quale installare l’impianto di videosorveglianza.

Ad esempio, se per un’abitazione andrà bene un kit espandibile fino a 4 telecamere, per i negozi ne saranno sufficienti otto, tutte visualizzabili da remoto. Diverso il discorso per aree più grandi come supermercati o aziende dove la migliore soluzione è progetto con tecnologia IP, dove tutti i dispositivi vengono comandati e monitorati da una postazione e ogni telecamera è un piccolo computer.

Ovviamente, il nostro è solo un piccolo estratto di quanto troverete sul sito e di quanto potrà consigliarvi il servizio assistenza (il numero di telefono lo trovate sul sito). Non vi resta pertanto che navigare tra le offerte delle migliori aziende del settore (BTicino, Vimar, Urmet) e cominciare subito a proteggere la vostra tranquillità e quella della vostra famiglia.