Fausto Maraldi: il trader dei numeri da record!

Fausto Maraldi

Fausto Maraldi, trader originario di Cesena, sta riscuotendo un enorme successo grazie alla sua capacità di studiare ed analizzare i mercati che, nel corso degli anni, lo ha portato ad essere protagonista di alcune tra le più incredibili previsioni.

Fausto Maraldi ha approcciato il mondo del trading online prima dell’inizio del nuovo millennio, più di 25 anni fa. Prima di dedicarsi a questa attività era uno studente e, allo stesso tempo, insegnante di pianoforte. La finanza ed il trading online sono sempre state le principali passioni.

Quella che all’inizio era una semplice passione, con il tempo, i sacrifici e lo studio, si è trasformata in un vero e proprio lavoro che ha portato Fausto Maraldi ad essere uno dei personaggi del settore più conosciuti sul web. Ad oggi i suoi canali social sono più che popolati ed il suo blog è letto da migliaia di persone ogni giorno. Sul blog potrete trovare consigli ed analisi di diverso tipo.

Il successo è arrivato grazie ad alcune previsioni fin troppo precise. In seguito a questi eventi, Fausto Maraldi è diventato così apprezzato da poter contare su una vera e propria fan base. Questa stessa fan base lo ha ribattezzato “Il Capitano”.

Le previsioni del “Capitano”

Fausto Maraldi è conosciuto da anni tra gli esperti del settore ma dal 2019 in poi è diventato una vera e propria star grazie, in primis, a due avvenimenti. Nel 2019, grazie alle sue analisi e ad i suoi studi, Fausto Maraldi ha sbaragliato la concorrenza delle più grandi case di investimento mondiali, individuando con settimane di anticipo il giorno esatto in cui la borsa americana avrebbe raggiunto il suo massimo e, allo stesso tempo, prevedendo con precisione millimetrica il valore che in quel giorno sarebbe stato raggiunto. Dopo questo grandioso successo, Fausto Maraldi non ha perso l’occasione di scherzarci su dicendo:

“Sembra che il mercato vada esattamente dove lo porti io”

Le operazioni al rialzo di Fausto Maraldi

Il secondo avvenimento è ancora più recente ed è avvenuto nel cuore della prima ondata covid, con la popolazione duramente colpita dal punto di vista sociale ed economico.

Il soprannome “Il Capitano” deriva dal fatto che Fausto Maraldi “combatte gli shortisti”. Gli shortisti, nel gergo finanziario, sono gli investitori che vanno al ribasso ed utilizzano la tecnica della vendita allo scoperto, una strategia che porta al guadagno nel caso in cui il valore dell’azione risulti in discesa.

La strategia adottata da Fausto Maraldi nel corso della sua carriera è esattamente opposta. Fausto, infatti, predilige le operazioni al rialzo.

Grazie a questa strategia, a marzo 2020, Fausto è riuscito a incrementare a dismisura i suoi guadagni, così come quelli delle persone che lo hanno seguito e si sono fidate delle sue analisi, individuando con precisione il giorno in cui i mercati avrebbero toccato i minimi: il 20 marzo 2020.